Autore Topic: DISCO ESTERNO USB DA 8 TB  (Letto 2173 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline giancarlo19633

  • Newbie
  • Post: 90
  • Karma: +0/-0
DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« il: Aprile 18, 2016, 02:07:48 pm »
Spett.le Community vorrei rivolgere un quesito:

  Sul mio computer portatile , il cui sistema operativo e' windows vista 32 bit, vorrei acquistare un disco esterno da 8 TB. Ne ho visto uno in internet (Marca Seagate) ma quando ho chiesto alla ditta produttrice mi ha sconsigliato di acquistarlo in quanto per la sua capacita' non e' supportato da windows vista. Se non erro, in alcuni casi, esiste un driver virtuale che supera le limitazioni del sistema operativo e consente di installare dei dischi esterni con capacita' molto elevata come quello indicato prima. Per quanto abbia cercato in internet non sono riuscito a trovare detto driver. Pertanto chiedo a questa Community di fornirmi gentilmente eventuali fonti dove posso reperire detto driver sempre che poi sia possibile installarlo.

Ringraziando quanti vorranno soddisfare la mia richiesta, un saluto a tutta la Community.

Offline michele.p

  • Hero Member
  • ***
  • Post: 896
  • Karma: +3/-2
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #1 il: Aprile 18, 2016, 02:46:49 pm »
Che io sappia nell'attuale implementazione il file syste NTFS (presumo utilizzato nella tua installazione di Win Vista 32 bit) supporta volumi fino a 256TB e file di dimensione massima di 16TB:

https://technet.microsoft.com/en-us/library/cc938432.aspx

Certo, considerando la dimensione dei cluster da 512 byte ognuno l'effettiva limitazione è a 2TB:

https://blogs.technet.microsoft.com/askcore/2010/02/18/understanding-the-2-tb-limit-in-windows-storage/

e si porta a 8TB se ogni cluster ha dimensione di 2048 byte.

L'hard disk che vorresti acquistare ha cluster minori di 2048 byte? Se si, allora ha ragione la ditta produttrice a sconsigliartelo.

Offline giancarlo19633

  • Newbie
  • Post: 90
  • Karma: +0/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #2 il: Aprile 18, 2016, 06:04:12 pm »
Gent.mo Michele P. ti volevo ringraziare per aver risposto al mio quesito. Per essere piu' preciso nella descrizione dei fatti, ti posso semplicemente dire che la ditta mi ha sconsigliato di comprare detto disco ma senza specificarmi il motivo. Poiche' io gia' possiedo un disco da 4 TB in unica partizione, sempre marca SEAGATE, pensavo che se avessi comprato quello da 8 TB e lo avessi formattato in 2 partizioni da 4 TB avrebbe funzionato.

Ringraziandoti ancora, colgo l'occasione per salutarti.

Offline michele.p

  • Hero Member
  • ***
  • Post: 896
  • Karma: +3/-2
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #3 il: Aprile 18, 2016, 07:30:25 pm »
Qual è la dimensione dei cluster dell'attuale hard disk da 4TB in un'unica partizione? Presumo siano da 1024 byte.  ::)

Bye  :)

Offline giancarlo19633

  • Newbie
  • Post: 90
  • Karma: +0/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #4 il: Aprile 18, 2016, 09:00:11 pm »
Gent.mo Michele P. onestamente non so quale e' la dimensione del cluster del disco da 4 TB in mio possesso. Appena lo accendo te lo faccio sapere. Comunque , leggendo meglio il tuo post precedente, mi dici che se il disco ha un cluster con un numero di bytes minore di 2048, e' meglio non comprarlo. Ma allora mi viene una domanda: se il disco in mio possesso da 4 TB ha un cluster con un numero di bytes pari a 1024 come mai funziona senza problemi, visto che se il numero di bytes di un cluster e' minore di 2048 ci possono essere dei problemi? Ovviamente la mia domanda si riferisce al sistema operativo in mio possesso che e' windows vista.

Ringraziandoti per la tua cortesia nel rispondere ai miei quesiti, restando in attesa di un tuo cortese riscontro, colgo l'occasione per salutarti.

Offline michele.p

  • Hero Member
  • ***
  • Post: 896
  • Karma: +3/-2
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #5 il: Aprile 18, 2016, 11:41:04 pm »
Non escludo di aver commesso qualche errore.

Con 32 bit è possibile indirizzare un massimo di 2^32 settori, quindi: 4.294.967.295

In quel link è riportato che: NTFS is limited to (2^32 -1) clusters. Pertanto se il numero di cluster è superiore l'NTFS non riesce ad indirizzarli.

Poiché riesce a indirizzare un massimo di 4.294.967.295 "elementi", se ogni elemento ha ampiezza 512byte allora la dimensione massima sarà:

4.294.967.295 (numero di elementi indirizzabili) * 512 (byte per ogni elemento) = 2.199.023.255.040 (2TB)

Se ogni "elemento" (immaginiamo tante caselle) ha ampiezza 1024 byte allora:

4.294.967.295 (numero di elementi, "caselle", indirizzabili) * 1024 ((byte per ogni elemento) = 4.398.046.510.080 (4TB)

Pertanto per poter supportare un disco da 8TB gli "elementi" (ogni "casella") devono avere ampiezza di 2048 byte:

4.294.967.295 (numero di elementi, "caselle", indirizzabili) * 2048 ((byte per ogni elemento) = 8.796.093.020.160 (8TB)

Se hai un disco da 8TB e cluster da 1024byte per indirizzarli occorrerebbero un numero di caselle doppie ovvero:

4.294.967.295 * 2 = 8.589.934.590

e infatti:

8.589.934.590 * 1024 = 8TB

Ma 8.589.934.590 non si hanno a disposizione in un sistema a 32 bit poiché al massimo il sistema "riesce a contare" (per i numeri interi senza segno) fino a: 2^32-1 ---> 4.294.967.295


Questo è quello che ho capito. :-)

Offline niklg3

  • Newbie
  • Post: 43
  • Karma: +1/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #6 il: Aprile 19, 2016, 06:19:48 pm »
qui c'e spiegato come mettere un disco oltre 2,1 tb

http://www.seagate.com/it/it/support/downloads/beyond-2tb/

Offline giancarlo19633

  • Newbie
  • Post: 90
  • Karma: +0/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #7 il: Aprile 20, 2016, 06:14:28 pm »
Gent.mo NIKLG3 ti volevo ringraziare in quanto il link che mi hai fornito e' proprio quello che cercavo. Mi rimane pero' un dubbio in quanto la ditta SEAGATE mi ha sconsigliato di acquistare un disco da 8 TB poiche' non e' supportato da Windows Vista.

Ringraziandoti ancora, colgo l'occasione per salutarti.

Offline giancarlo19633

  • Newbie
  • Post: 90
  • Karma: +0/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #8 il: Aprile 23, 2016, 12:45:28 pm »
Gent.mo Michele P. solo per aggiornarti sullla situazione ti posso dire che , dopo le tue risposte al mio quesito, ho chiesto, anche se ormai avevo perso le speranze, un definitivo chiarimento alla Seagate. Questa volta , con mia grande sorpresa, mi hanno detto che io posso utilizzare un disco esterno da 8 Tb senza problemi anche se il mio sistema operativo e' windows vista. A questo punto sono indeciso sul da farsi anche perche' nelle precedenti email inviate alla Seagate avevo ottenuto una risposta contraria. Non vorrei pero' che, vista l'elevata capacita' del disco in oggetto, questo vada incontro a dei guasti piu' frequenti. Anche perche' ultimamente ho notato su internet che si ripetono le svendite di dischi con elevata capacita' e cio' mi potrebbe far supporre che i produttori, essendosi accorti di qualche difetto, tendono a sbarazzarsi di detti dischi abbassando il prezzo. 

Ringraziandoti comunque per i chiarimenti, colgo l'occasione per salutarti.

Offline niklg3

  • Newbie
  • Post: 43
  • Karma: +1/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #9 il: Aprile 23, 2016, 11:44:27 pm »
Gent.mo NIKLG3 ti volevo ringraziare in quanto il link che mi hai fornito e' proprio quello che cercavo. Mi rimane pero' un dubbio in quanto la ditta SEAGATE mi ha sconsigliato di acquistare un disco da 8 TB poiche' non e' supportato da Windows Vista.

Ringraziandoti ancora, colgo l'occasione per salutarti.
Gent.mo Michele P. solo per aggiornarti sullla situazione ti posso dire che , dopo le tue risposte al mio quesito, ho chiesto, anche se ormai avevo perso le speranze, un definitivo chiarimento alla Seagate. Questa volta , con mia grande sorpresa, mi hanno detto che io posso utilizzare un disco esterno da 8 Tb senza problemi anche se il mio sistema operativo e' windows vista. A questo punto sono indeciso sul da farsi anche perche' nelle precedenti email inviate alla Seagate avevo ottenuto una risposta contraria. Non vorrei pero' che, vista l'elevata capacita' del disco in oggetto, questo vada incontro a dei guasti piu' frequenti. Anche perche' ultimamente ho notato su internet che si ripetono le svendite di dischi con elevata capacita' e cio' mi potrebbe far supporre che i produttori, essendosi accorti di qualche difetto, tendono a sbarazzarsi di detti dischi abbassando il prezzo. 

Ringraziandoti comunque per i chiarimenti, colgo l'occasione per salutarti.

Evita il doppio post, dal link sopra non c'è nulla di tecnico michele p ha spiegato in fondo i bit del file system, ma indipendentemente dalle specifiche devi solo assicurarti che ci sia una buona ventilazione dell'aria è collegare correttamente il disco unica attenzione all'alimentazione
P.S io girando in rete non ho visto nessun hard disk da 8 TB (terabytes) da 2.5" (due pollici e mezzo)
Magari hanno costruito un disco apposta per te :D :D
P.P.S
http://www.amazon.it/Seagate-ST8000AS0002-HDD-TB-Nero/dp/B00QGFEQXU
Questo.. è per i fissi... apparte i 216€ devi aggiungere 33.99€ di adattatore
buona fortuna :D
Saluti :p
« Ultima modifica: Aprile 23, 2016, 11:48:54 pm da niklg3 »

Offline michele.p

  • Hero Member
  • ***
  • Post: 896
  • Karma: +3/-2
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #10 il: Aprile 24, 2016, 12:03:55 pm »
Citazione
P.S io girando in rete non ho visto nessun hard disk da 8 TB (terabytes) da 2.5" (due pollici e mezzo)
Magari hanno costruito un disco apposta per te

Il suo posto è riferito all'acquisto di un disco esterno.  :)


In sostanza presumo che si riferisca a questi "Oggetti"  :) qui:

www.epto.it/western-digital-my-book-8tb-p-WDBFJK0080HBK.html

Offline giancarlo19633

  • Newbie
  • Post: 90
  • Karma: +0/-0
Re:DISCO ESTERNO USB DA 8 TB
« Risposta #11 il: Aprile 24, 2016, 08:32:25 pm »
Gent.mo NIKlg3, nel mio post, come ti ha anche precisato Michele p., io ho chiesto la consulenza per acquistare un disco da 8TB esterno (SEAGATE o WESTERN DIGITAL) da 3.5'' anche perche' quelli da 2.5'' massimo arrivano ad 1 TB. Solo che mi era venuto il dubbio che non fosse compatibile con il mio sistema operativo che e' windows vista. Difatti ho scritto a questo forum per avere delucidazioni che sia te che Michele P. mi avete fornito.

Scusandomi per non essere stato chiaro nel mio post e per avere quindi creato un po' di confusione, colgo l'occasione per salutarti.